LA MADONNA NELLA DEVOZIONE POPOLARE